Castello di Tenno

Fa parte di un borgo fortificato, tipologia di abitato assai rara in contesto trentino

[ Chiara Tomasoni ©]

Il castello si trova lungo la strada che dal Garda conduce, attraverso il Passo del Ballino, alle Valli Giudicarie. Risulta caratteristico in quanto, come nei casi di Arco e Riva, fa parte di un borgo fortificato, tipologia di abitato assai rara in contesto trentino.

Sempre sotto diretto controllo vescovile, nel XV secolo, con la presa di Riva da parte dei Veneziani, Tenno divenne il campo base delle truppe tirolesi. Al termine della guerra con la Serenissima, per il castello di Tenno iniziò un’epoca di tranquillità e fu sottoposto a restauri ed abbellimenti da parte dei principi vescovi tridentini.  Nel 1703 venne distrutto e saccheggiato dall’esercito francese e da quel momento cadde definitivamente in rovina.

Attualmente di proprietà privata, conserva il palazzo baronale e alcune strutture con funzione residenziale.

apertura

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica